Tema
  • Tributi

TCR MOON – Modulistica on line relativa alle tasse sulle concessioni regionali

Cittadini

Scheda informativa per l'utenza "Cittadini"

Box accesso cittadini

Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite:

  • SPID (sistema pubblico di identità digitale);
  • CIE (carta d'identità elettronica);
  • TS/CNS (certificato digitale in formato CNS)

Presentazione

Il servizio consente a un soggetto interessato al pagamento di una tassa sulle concessioni regionali (TCR):

di proporre alla Regione Piemonte, in forma telematica, istanze di rettifica o annullamento in autotutela di avvisi di accertamento e ingiunzioni di pagamento (motivate, a titolo di esempio, dall'avvenuto versamento della tassa, da errori di calcolo della tassa richiesta, dalla cessazione della qualità di soggetto passivo della tassa, ecc.) --> utilizzando il Modulo Nuova Istanza / OSSERVAZIONI - DISCARICO

- di presentare, in forma telematica, alla Regione Piemonte istanze di rimborso di versamenti di una tassa sulle concessioni regionali (motivate, a titolo di esempio, da cause quali il doppio versamento della tassa per una medesima annualità, il versamento di un importo eccedente l'importo della tassa dovuta, il versamento di tassa non dovuta per mancanza di presupposti, per rinuncia all'atto di concessione oggetto di tassazione, ecc...) --> utilizzando il Modulo Nuova Istanza / DOMANDA DI RIMBORSO

Sia nei casi di presentazione di istanze di rettifica o annullamento in autotutela, sia nei casi di presentazione di istanze di rimborso si richiede la massima attenzione nell'allegare tutta la documentazione necessaria a supporto dell'istanza medesima. A titolo esemplificativo:

  • per i versamenti effettuati a mezzo bonifico, si richiede l'allegazione della ricevuta di eseguito bonifico (non verranno accettate le disposizioni di bonifico);
  • per le istanze di rimborso motivate dalla causale "doppio versamento" si richiede l'allegazione delle attestazioni (ricevute di versamento PagoPA, bollettini postali, ricevute di eseguito bonifico) di entrambi i versamenti effettuati;
  • nei casi di rinuncia all'atto di concessione sottoposto a tassazione, si richiede copia dell'atto di rinuncia.

Il servizio consente, inoltre, di segnalare alla Regione Piemonte un evento legato a una concessione o autorizzazione (ad es. nuova attività, cessazione dei presupposti per il pagamento del tributo) o un’anomalia nella gestione del tributo (ad es. il mancato ricevimento dell’avviso di pagamento da parte del titolare di un'attività soggetta al pagamento della TCR) --> utilizzando il Modulo Nuova Istanza / Scheda di segnalazione

Assistenza

Call center Regione Piemonte
Telefono: numero verde da fisso 800 333 444 - da cellulare ed estero 011 08 24 222

Scheda informativa per l'utenza "Imprese e liberi professionisti"

Box accesso imprese

Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite:

  • SPID (sistema pubblico di identità digitale);
  • CIE (carta d'identità elettronica);
  • TS/CNS (certificato digitale in formato CNS)

Presentazione

Il servizio consente a un soggetto interessato al pagamento di una tassa sulle concessioni regionali (TCR):

di proporre alla Regione Piemonte, in forma telematica, istanze di rettifica o annullamento in autotutela di avvisi di accertamento e ingiunzioni di pagamento (motivate, a titolo di esempio, dall'avvenuto versamento della tassa, da errori di calcolo della tassa richiesta, dalla cessazione della qualità di soggetto passivo della tassa, ecc.) --> utilizzando il Modulo Nuova Istanza / OSSERVAZIONI - DISCARICO

- di presentare, in forma telematica, alla Regione Piemonte istanze di rimborso di versamenti di una tassa sulle concessioni regionali (motivate, a titolo di esempio, da cause quali il doppio versamento della tassa per una medesima annualità, il versamento di un importo eccedente l'importo della tassa dovuta, il versamento di tassa non dovuta per mancanza di presupposti, per rinuncia all'atto di concessione oggetto di tassazione, ecc...) --> utilizzando il Modulo Nuova Istanza / DOMANDA DI RIMBORSO

Sia nei casi di presentazione di istanze di rettifica o annullamento in autotutela, sia nei casi di presentazione di istanze di rimborso si richiede la massima attenzione nell'allegare tutta la documentazione necessaria a supporto dell'istanza medesima. A titolo esemplificativo:

  • per i versamenti effettuati a mezzo bonifico, si richiede l'allegazione della ricevuta di eseguito bonifico (non verranno accettate le disposizioni di bonifico);
  • per le istanze di rimborso motivate dalla causale "doppio versamento" si richiede l'allegazione delle attestazioni (ricevute di versamento PagoPA, bollettini postali, ricevute di eseguito bonifico) di entrambi i versamenti effettuati;
  • nei casi di rinuncia all'atto di concessione sottoposto a tassazione, si richiede copia dell'atto di rinuncia.

Il servizio consente, inoltre, di segnalare alla Regione Piemonte un evento legato a una concessione o autorizzazione (ad es. nuova attività, cessazione dei presupposti per il pagamento del tributo) o un’anomalia nella gestione del tributo (ad es. il mancato ricevimento dell’avviso di pagamento da parte del titolare di un'attività soggetta al pagamento della TCR) --> utilizzando il Modulo Nuova Istanza / Scheda di segnalazione

Assistenza

Call center Regione Piemonte
Telefono: numero verde da fisso 800 333 444 - da cellulare ed estero 011 08 24 222

Scheda informativa per l'utenza "Enti pubblici"

Box accesso PA

Utenti di Regione Piemonte-Settore Politiche Fiscali e Contenzioso Amministrativo

  • username e password
  • username, password e PIN
  • TS/CNS (certificato digitale in formato CNS)

Presentazione

Il servizio consente:

  • agli operatori della Regione Piemonte di esaminare i moduli ricevuti.

Servizi correlati