icona
Tema
  • Diritti e Politiche sociali

Servizi per la rendicontazione degli Enti Gestori

Scheda informativa per l'utenza "Enti pubblici"

Box accesso PA

Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite username e password o certificato digitale

Servizi per la rendicontazione degli Enti Gestori è uno strumento WEB finalizzato alla raccolta dati e conferimento della rendicontazione annuale dell'attività svolta a livello locale e della spesa sociale da parte degli Enti Gestori (di cui all’ art. 4, comma 1, lettera k della legge regionale n. 1/2004). 
Gli Enti Gestori possono compilare on-line tutti i modelli di rilevazione della Spesa delle funzioni socio-assistenziali e conferirli, con approvazione del responsabile dirigenziale dell’Ente, suddivisi secondo le due scadenze previste.

Prima scadenza

  • Mod. A - Entrate
  • Mod. A1 – Contributi e trasferimenti dai comuni all’ente gestore sulla base della quota procapite
  • Mod. D - Risultato di amministrazione
  • Mod. A2 – Contributi e trasferimenti tra Ente gestore e comuni per causali diverse dalla quota procapite.
  • Conferimento della Copia del Rendiconto della gestione corredato da copia della relazione dell’organo di revisione 

Seconda scadenza

  • Mod. Macroaggregati di spesa
  • Mod. B - Rendicontazione spese
  • Mod. B1 - Raccordo spesa corrente / prestazioni
  • Mod. F - Personale dipendente/non dipendente
  • Mod. C - Riepilogo utenti
  • Mod. E - Attivita' socio-assistenziali gestite direttamente dai comuni singoli.

Lo strumento offre supporto nelle varie fasi: dal conferimento dei modelli delle due tranche, alla verifica regionale, fino alla validazione finale della rendicontazione.
Mette a disposizione funzioni di reportistica utili alla valutazione della coerenza e consistenza dei dati inseriti anche in relazione ai debiti informativi verso Ministero e ISTAT.
Il catalogo degli Interventi e servizi sociali (o Prestazioni ) in cui si articola il rendiconto è il risultato di una recente ristrutturazione che lo rende perfettamente compatibile e  direttamente traducibile in entrambi i riferimenti di rilevazione nazionale: Ministero e ISTAT.
I fondamenti della suddetta ristrutturazione sono:

  • La definizione delle tipologie di prestazione Art 18, comma 2  della l.r. 1/2004 (legge regionale di recepimento della legge  nazionale quadro n. 328/2000
  • L’aggregazione degli interventi e servizi sociali (di cui al comma 1 art. 5, comma 2  del Decreto Ministeriale n. 103 del 22 agosto 2019 SIOSS (decreto attuativo del sistema informativo offerta servizi sociali, istituito ai sensi dell’art. 24 del decreto Legislativo n. 147 del 15 settembre 2017) in raggruppamenti omogenei e relativo dettaglio in aree di utenza (richiamate nel modello di rendicontazione del FNPS e nell'allegato 2 del suddetto decreto ministeriale).
  • Il Nomenclatore Nazionale degli Interventi e Servizi Sociali (2013)

Assistenza

Tutte le segnalazioni relative a difficoltà o problemi nell’accreditamento, accesso o utilizzo della procedura potranno essere segnalate alla casella di posta elettronica assistenza.entigestori@csi.it oppure telefonicamente al numero 011 0824135