icona
Tema
  • Agricoltura

Estirpazione e impianto vigneti

Scheda informativa per l'utenza "Imprese e liberi professionisti"

Box accesso imprese

Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite username e password o certificato digitale o carta nazionale dei servizi o carta d’identità elettronica

Il nuovo sistema di autenticazione che permette a cittadini e imprese di accedere ai servizi online con un'identità digitale unica.

Occorre utilizzare le credenziali SPID 2° livello

Utenti del servizio

Il servizio si rivolge a:
  • conduttori o i proprietari di vigneti
  • CAA che possono presentare le dichiarazioni per le persone fisiche o le aziende che hanno conferito loro il mandato di assistenza
  • Pubblica Amministrazione competente in materia, con funzioni di supervisione e controllo

Presentazione

La Regione Piemonte sulla base della normativa europea e nazionale ha disposto che tutte le superfici vitate siano iscritte nello Schedario viticolo dove è registrata anche l’idoneità a produrre vini a denominazione di origine protetta.
Il conduttore che intende realizzare una superficie vitata deve essere stato preventivamente autorizzato dalla Regione Piemonte. L’autorizzazione ha una validità limitata di 3 anni a partire dal suo rilascio,  periodo nel quale deve essere effettuato l'impianto. Ogni estirpazione, reimpianto o nuovo impianto di una superficie vitata deve essere comunicato alla Regione Piemonte.

Il servizio consente la compilazione e l’invio on-line di:

  • dichiarazioni di estirpo
  • dichiarazioni di nuovo impianto
  • richieste di autorizzazione
  • dichiarazioni di reimpianto
  • richieste di riconoscimento o variazione delle idoneità a produrre vini a denominazione di origine protetta;
  • domande di assegnazione dell’idoneità alle superfici vitate ai fini della rivendicazione delle denominazioni di origine protetta nell'ambito di appositi bandi regionali.
  • dichiarazioni di inserimento menzione vigna ai fini della richiesta di iscrizione del toponimo vigna.

Attraverso il servizio è possibile seguire l’iter della pratica.

Come presentare la domanda

Le domande/comunicazioni/dichiarazioni possono essere presentate attraverso i Centri autorizzati di assistenza in agricoltura (CAA)

Per presentare le comunicazioni in proprio occorre:

Tutela dei dati personali

Tutela dei dati personali ai sensi del GDPR 2016/679

Guida al servizio

 

Assistenza

Assistenza applicativa
tel. 0110824455
lun - ven ore 8.00 - 18.00, festivi esclusi

Informazioni amministrative
tel. 800333444
lun - ven ore 8.00 - 18.00, festivi esclusi
email

Scheda informativa per l'utenza "Enti pubblici"

Box accesso PA

Il servizio è soggetto ad autenticazione tramite certificato digitale o SmartCard.

Utenti del servizio

Il servizio si rivolge agli operatori della Pubblica Amministrazione

Presentazione

L’O.C.M. (organizzazione comune di mercato) vitivinicolo impone che tutti i vigneti di superficie superiore a 1.000 mq siano iscritti nello Schedario Viticolo, dove è registrata anche l’idoneità a produrre vini a denominazione di origine protetta. Pertanto ogni estirpo o impianto di un nuovo vigneto deve essere comunicato alla Pubblica Amministrazione competente in materia. L’impianto di un nuovo vigneto è soggetto alla detenzione di un diritto di impianto. L’estirpo di un vigneto dà origine a diritti di reimpianto che possono essere successivamente utilizzati.

Il servizio consente la compilazione e l’invio on-line di:

  • comunicazioni e dichiarazioni di estirpo o impianto;
  • richieste di riconoscimento o variazione delle idoneità a produrre vini a denominazione di origine protetta;
  • le domande di assegnazione dell’idoneità alle superfici vitate ai fini della rivendicazione delle denominazioni di origine protetta nell'ambito di appositi bandi regionali.
  • dichiarazioni di inserimento menzione vigna ai fini della richiesta di iscrizione del toponimo vigna

Attraverso il servizio è possibile seguire l’iter della pratica.

Come presentare la domanda

Le domande/comunicazioni/dichiarazioni possono essere presentate attraverso i Centri autorizzati di assistenza in agricoltura (CAA)

Per presentare le comunicazioni in proprio occorre:

Tutela dei dati personali

Tutela dei dati personali ai sensi del GDPR 2016/679

Guida al servizio

Assistenza

Assistenza applicativa
tel. 0110824455
lun - ven ore 8.00 - 18.00, festivi esclusi

Informazioni amministrative
tel. 800333444
lun - ven ore 8.00 - 18.00, festivi esclusi
email

Servizi correlati

Ristrutturazione vigneti

Il servizio permette di compilare e inviare le domande di richiesta di contributo per la ristrutturazione e riconversione dei vigneti (Reg. CE 1234/2007).

Target
  • Enti pubblici
  • Imprese e liberi professionisti
Tema
  • Agricoltura

Acque reflue di cantina - Comunicazione utilizzo

Il servizio, ora dismesso, ha consentito la compilazione e l’invio on line delle comunicazioni di utilizzo delle acque reflue di cantina. La base dati resta disponibile in consultazione.

Target
  • Enti pubblici
  • Imprese e liberi professionisti
Tema
  • Agricoltura

SIAP – reportistica

Il servizio permette la visualizzazione di reportistica operazionale, fornendo report predefiniti che possono essere modificati a seconda delle esigenze informative degli utenti.

Target
  • Enti pubblici
  • Imprese e liberi professionisti
Tema
  • Agricoltura

Anagrafe agricola del Piemonte

Il servizio consente la gestione integrata di tutte le informazioni relative alle imprese che intendono avviare procedimenti amministrativi in materia di agricoltura, operando come archivio trasversale e motore di servizi.

Target
  • Enti pubblici
  • Imprese e liberi professionisti
Tema
  • Agricoltura